Per la pace e la democrazia

Flag_of_the_St_George_Ribbon

L’imperialismo occidentale, morente, si ostina a opprimere i popoli e a scatenare guerre pur di mantenersi in vita. Dopo aver distrutto la Jugoslavia, l’Afghanistan, l’Iraq e la Libia esso volge le sue armi contro la Siria in Medio Oriente e contro l’Ucraina e la Grecia in Europa. Inoltre si rende complice attivo del genocidio del popolo palestinese e delle varie aggressioni (per ora solo economiche) al popolo russo.

 

In Siria, cosiccome in Libia, la NATO ha finanziato le bande dell’ISIS e del terrorismo per destabilizzare il Paese e per eliminare un governo ostile.

 

In Ucraina gli Stati Uniti, l’Unione Europea e la NATO hanno finanziato il colpo di Stato di Maidan e le bande fasciste per abbattere il governo del Paese e installare un governo fantoccio col preciso scopo di allontanare Kiev dalla Russia, circondando così il gigante asiatico. La follia imperialista e il fascismo hanno condotto ad una sanguinosissima guerra di cui il governo italiano è complice!

 

In Grecia l’imperialismo finanziario europeo sta dissanguando il popolo rubando loro i soldi e privatizzando tutto il patrimonio pubblico.

 

Non sazio ora l’imperialismo vuole portarci in una guerra generale in Medio Oriente e ad una guerra con la Russia!

 

È giunta l’ora di ribellarsi a questa situazione! Facciamola finita con l’imperialismo e con i bagni di sangue che esso scatena in tutto il mondo! Cacciamo il Governo italiano, complice dell’imperialismo! Usciamo da quella alleanza assassina che è la NATO!

 

NO ALLA GUERRA!

 

NO ALLA NATO!

 

NO AL FASCISMO!

 

NO ALL’OPPRESSIONE IMPERIALISTA!

 

PER LA DEMOCRAZIA E LA PACE TRA I POPOLI!

 

Lascia un Commento