Monthly Archives: giugno 2014

Le larghissime intese di Renzi

renzi

Se Monti era stato l’uomo delle larghe intese, Renzi si appresta a diventare quello delle larghissime.
Non che questa caratteristica renda più forte il governo italiano o ne incrementi la longevità, in quanto comunque rappresentante degli interessi delle plutocrazie europee invece di quelli del popolo italiano e questa caratteristica ne permette facilmente il cambio senza intaccare la tipologia di politica da portare a termine.
Le larghissime intese proveranno a distruggere ancora di più gli strumenti democratici che la Costituzione almeno su carta dovrebbe garantire. Ma perché avviene tutto ciò?

Partecipazione alle commissioni: alcuni chiarimenti

A seguito delle continue illazioni e incomprensioni in merito alla richiesta del Movimento R-evoluzione di partecipazione di nostri compagni senza diritto di voto alle commissioni comunali abbiamo deciso di precisare alcune cose. La richiesta che qui alleghiamo è stata presentata attraverso il protocollo al Sindaco e ai Consiglieri il giorno 3 giugno. Non entriamo nel merito della lettera che qui alleghiamo, vogliamo però chiarire che la richiesta è stata inoltrata a tutti i Consiglieri oltre che al Sindaco, quindi tutti erano informati. La nostra richiesta è stata resa nota al pubblico nel Consiglio comunale dell’11 giugno dal consigliere Mussida.